Beginners Etats-Unis 2010 – 104min.

Critique du film

Beginners

Critique du film: Melanie Zahar

Un uomo che ha appena perso il padre, incontra una donna di cui si innamora all'istante.

Oliver (Ewan McGregor) attraversa un periodo molto difficile a causa della morte del padre (Christopher Plummer). Come se non bastasse, quest'ultimo gli ha confessato prima di morire la sua omosessualità. Confuso e destabilizzato, Oliver, non riesce a far durare una relazione sentimentale più di qualche settimana. Fino al giorno in cui incontra un'attrice (Mélanie Laurent)...

Commedia drammatica, toccante e raffinata, questo Beginners affronta temi universali come il distacco dall'infanzia, il rapporto col padre, la difficoltà di comunicare. Il pregio del film sta nel farlo in modo originale e a tratti ludico, talvolta sfoderando qualche stereotipo della nostra società contemporanea, ma sempre dando prova di un'autenticità commovente.

07.07.2011

0

Votre note

Commentaires

Vous devez vous identifier pour déposer vos commentaires.

Login & Enregistrement

anthony_k_

il y a 9 ans

Voilà un film réussi du genre. Touchant, drôle par moment (souvent ironique), calme (importance des silences) et inspirant (sentiment d'acceptation globale).
<br>Si vous aimez le genre de film ou on passe un moment dans la vie de personnages aux vies parlantes, bienvenus:)


zourky

il y a 9 ans

pas terrible


tresoriere

il y a 9 ans

d'une banalité affligeante


Autres critiques de films

Dark Waters

Tenet

Adieu les cons

Yakari, La Grande Aventure