Something Borrowed Etats-Unis 2011 – 112min.

Critique du film

Something Borrowed

Valérie Lobsiger
Critique du film: Valérie Lobsiger

Rachel e Darcy sono le migliori amiche del mondo, finché l'una non si innamora del fidanzato dell'altra.

Rachel e Darcy sono amiche da sempre, da quando erano piccole, nonostante due caratteri agli antipodi. Rachel è infatti timida e modesta, fa l'avvocato e si lascia tiranneggiare dal suo capo. Darcy è invece bella, bionda, spavalda ed appariscente e... sta per convolare a giuste nozze con Dex, un ex compagno di università di Rachel di cui quest'ultima è da sempre segretamente innamorata! E così, quando la sera del suo trentesimo compleanno, Rachel prende il coraggio a due mani e confessa al ragazzo i suoi sentimenti, lui per tutta risposta la bacia. E adesso? Che fare? Seguire con un certo sano egoismo le ragioni del cuore, o salvare la sua amicizia con Darcy interrompendo l'idillio?

Luc Greenfield ci spiega come un'amica sdolcinata che ci ripete ogni 5 minuti quanto ci vuole bene, è capace di manipolarci e farci sentire sempre un po' in colpa... Il tutto sullo sfondo di una New-York modaiola invasa da un esercito di creature frivole, infantili ed affettivamente irresponsabili.

15.07.2011

3

Votre note

Commentaires

Vous devez vous identifier pour déposer vos commentaires.

Login & Enregistrement

Autres critiques de films

Justice League

Sorry We Missed You

Douleur et gloire

God Exists, Her Name is Petrunya